Seleziona una pagina

Il nuovo mondo dietro la scoperta

230 230 people viewed this event.

Scenari futuri per la comprensione dell’Universo

Il 4 luglio 2012 fu annunciata al CERN una delle più importanti scoperte scientifiche del ventunesimo secolo: i grandi esperimenti del Large Hadron Collider (ATLAS e CMS) avevano finalmente trovato le prove dell’esistenza della particella elementare più sfuggente e più ricercata fin dagli anni sessanta, il bosone di Higgs. L’eccezionale scoperta valse il Premio Nobel per la fisica 2013 ai teorici Peter Higgs e Francois Englert. Dieci anni dopo, l’Università di Firenze e la Sezione di Firenze dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, insieme a tutta la collaborazione CMS di cui fanno parte, festeggiano questo anniversario con un grande evento aperto al pubblico, assieme ad alcuni dei protagonisti.
Com’è cambiata la nostra comprensione dell’Universo dopo il bosone di Higgs? A quali domande ha risposto e quali restano ancora aperte? Qual è il futuro della ricerca in questo campo?

Nel corso del dibattito risponderanno a queste e alle domande del pubblico ricercatori e ricercatrici che hanno lavorato alla scoperta. Durante la serata verranno proiettati spezzoni brevi del film “La Particella di Dio“.

L’evento è organizzato nell’ambito di Bright Night – Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori.
Il programma completo è disponibile al link: Il nuovo mondo dietro la scoperta | Programma

Per iscriverti all'evento visita il seguente URL:

 

Data e ora

26/09/22 @ 21:00 to
26/09/22 @ 22:30
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends